Skip to content →

10 skills per pubbliche relazioni: gli indispensabili

Ti sei mai chiesto quali sono le 10 più importanti skills per pubbliche relazioni, tradizionali e digitali?
Quali abilità devi coltivare quando lavori in un’agenzia di comunicazione?
Siamo sicuri che hai già un’idea generale delle competenze necessarie a fare pr. Eppure, media, aziende e contesti comunicativi cambiano di continuo: quello che hai imparato pochi anni fa potrebbe non essere più valido.
Oggi ti diamo i nostri suggerimenti per dare la giusta gerarchia alle diverse skills per pubbliche relazioni.

La tua formazione, come giornalista, addetto stampa, account di digital pr, passa da una visione dello scenario attuale e da un aggiornamento delle competenze.
Cominciamo?

Le tue pubbliche relazioni: non trascurare nulla

Conosci la differenza tra hard skills e soft skills? Negli ultimi anni, esperti di reclutamento professionale e di organizzazione aziendale hanno rivalutato di molto il valore delle soft skills. Le competenze hard sono il know how effettivo del tuo lavoro: la tua formazione universitaria, la specializzazione nel settore.
Per fare pubbliche relazioni, un grado di istruzione medio- alto, in giornalismo, comunicazione o marketing, e conoscenze solide su comunicazione e media sono le prime condizioni.

Le soft skills, invece, sono perlopiù abilità comportamentali e di relazione. Per avere successo nelle pr, queste attitudini sono sempre state determinanti e oggi lo sono ancora di più. I nuovi ambiti tecnologici e dei social media chiedono al pr forti capacità di reazione: alcune maturano nel tempo, ma è necessaria una buona predisposizione iniziale.
Di seguito, elenchiamo 10 abilità per fare pr in modo efficace

  1. Skills per pubbliche relazioni: sai comunicare.

    Non vogliamo sapere che cosa hai studiato, ma se sai comunicare.
    Tra le 10 skills per pubbliche relazioni, di sicuro c’è la conoscenza del giornalismo e saper scrivere come un giornalista. Gestisci con abilità le dinamiche della comunicazione sui diversi canali: orale e scritta, comunicazione non verbale, comunicazione sui social network. Sai quel che basta di marketing e comunicazione persuasiva. Sai quali sono gli interlocutori giusti per ogni fase del tuo lavoro.

  2. Conosci il mercato, conosci l’azienda

    Se fai pr per un’azienda di cosmetici, ti conviene studiare i cosmetici.
    Informati sulla concorrenza, impara bene quali sono le caratteristiche tecniche dei prodotti della tua azienda. Per esperienza, sappiamo che questa è una delle abilità a volte trascurate dai pr e che può, invece, portarti molto lontano.

  3. Conosci tecnologie e tecniche che ti aiutano nel lavoro.

    Non devi essere un nerd o saper programmare. Sai, però, usare i tool che aiutano il lavoro delle pubbliche relazioni: gestire un foglio elettronico e una lista di contatti, pianificare un’agenda, mandare una newsletter, fare editing e comunicare sui social media.

  4. Sai pianificare.

    La quarta delle skills per pubbliche relazioni è comune in tante altre professioni. Ne ribadiamo l’importanza perché nessuna strategia può funzionare se non ha pianificazione. Parliamo di organizzazione tattica del lavoro, studio dei tempi giusti per ciascuna azione, capacità di cogliere le occasioni.
    Se fai ufficio stampa, pianificare significa conoscere le scadenze redazionali.
    Se organizzi un evento, pianificare significa conciliare le esigenze dei diversi soggetti – fornitori, consulenti, partner – e fare in modo che tutti convergano, rispettando i tempi.
    Leggi anche quali sono le best practices del perfetto comunicatore. 

  5. Sei autonomo, ma sai delegare.

    Anche una figura di junior account deve essere in grado di lavorare in modo autonomo, facilitando l’operatività di tutti. Il responsabile del progetto ha un’altra, grande responsabilità: deve essere in grado di delegare e distribuire gli incarichi in modo intelligente.

  6. Sei empatico, sai ascoltare gli altri.

    L’empatia ti permette di comprendere l’interlocutore e di metterti sulla sua lunghezza d’onda. Aiuta sempre, nel rapporto con i clienti e con il pubblico, perché ti mette nella direzione giusta per gestire un conflitto, arrivare a un accordo con l’interlocutore, soddisfare una sua richiesta o persuaderlo.

  7. Sei creativo.

    Questa è tra le soft skills per pubbliche relazioni più conosciuta. Che cosa significa essere creativi? Il mondo delle pr è saturo di soluzioni già viste e di prassi consolidate. Se sei in grado di portare novità nella strategia di comunicazione, avrai molte più possibilità di successo. Essere creativi, spesso, è citato insieme alle doti di problem solving: la creatività aiuta a vedere strade alternative e a risolvere i problemi.

  8. Sai gestire situazioni di stress.

    Per quanto tu abbia pianificato, ti troverai in situazioni di urgenza. Scadenze impellenti e imprevisti ti metteranno alle strette: essere lucidi e operativi farà la differenza. Se sei il responsabile del progetto, ricorda che la tua carica emotiva, negativa o positiva, influenzerà l’intero team.

  9. Risolvi i conflitti.

    Le tue abilità di relazione aiutano a gestire i conflitti: contrasti con l’azienda cliente, divergenze di opinione con i collaboratori. Mediazione e diplomazia sono la strada più fruttuosa per il successo del tuo lavoro.

  10. Sai cosa fare in caso di crisi aziendale.

    Si chiama crisis management, gestione della crisi. Da quando i social media hanno amplificato il potere di uno scandalo, i professionisti coinvolti nella fase risolutiva sono molti, dall’ufficio stampa al community manager.
    Tra le skills per pubbliche relazioni, sapere gestire una crisi è la competenza più delicata.
    In un solo minuto si può vanificare il lavoro di un anno sulla reputazione aziendale.
    Il buon pr sa come rispondere e quando. In caso di scandali clamorosi, non si fa trovare impreparato ed è in grado di arginare gli effetti più dannosi di un calo d’immagine.

Queste sono, secondo noi, le skills che dovrebbe avere chi si occupa di pubbliche relazioni.
Hai altri suggerimenti da mandarci? Scrivici un’email

🎁 Hey, abbiamo un regalo per te! 🎁

Iscriviti alla nostra Newsletter e riceverai GRATIS tutto il nostro database di Media nei settori Food, Social e Turismo dal valore di 90€.

Lo potrai utilizzare immediadatamente per migliorare il tuo lavoro.
Cosa aspetti?



Published in Formazione